Corso Avanzato di Formazione Professionale per Agenti di Spettacolo

4 GIORNATE/MODULI DI FORMAZIONE Orario 9:30/13:30 

OBIETTIVI

Il corso ha l’obiettivo di rispondere all’esigenza di conoscenza, formazione e specializzazione di coloro che rappresentano e gestiscono la carriera degli artisti dello spettacolo e di soddisfare le esigenze di un mercato che necessita di profili professionali sempre più specializzati. In particolare, il corso avanzato per agenti di spettacolo, strutturato in quattro moduli, prevede un attento esame dei principali istituti in materia di diritto d’autore ed uno studio approfondito della contrattualistica che disciplina i settori del teatro, della musica, del cinema e della televisione, nonché, dell’editoria.

DESTINATARI

Il corso di formazione professionale per agenti di spettacolo è rivolto sia a coloro che sono interessati ad intraprendere questo entusiasmante mestiere sia a coloro che già lo esercitano e sono intenzionati a migliorare le proprie competenze professionali (agenti e agenzie di spettacolo).

CONTENUTI

Il corso si svolgerà a Roma in quattro giornate/moduli di formazione di 4 ore ciascuna. L’organizzazione del corso si riserva, anche in relazione alle esigenze dei partecipanti, di prevedere lo sviluppo di due moduli durante un’intera giornata di formazione con impegno di 4 ore la mattina e di 4 ore il pomeriggio (mantenendo inalterato il programma e riducendo il numero delle giornate di formazione, con date e orari da concordare), ovvero, di variare l’ordine cronologico dei moduli del programma.  Gli argomenti esaminati saranno i seguenti:

1° modulo : Definizione e sviluppo storico del diritto d’autore – Rapporto diritto d’autore e diritto dello spettacolo – Normativa in materia di spettacolo – Opere protette – Soggetti del diritto d’autore – Diritti patrimoniali e diritti morali – Diritti connessi – L’artista testimonial di un prodotto e/o servizio : aspetti giuridici del contratto di sponsorizzazione – Il merchandising – Brevi cenni sull’agente di spettacolo e figure similari – La figura dell’agente letterario : contratto di agenzia e rapporti con le case editrici – La figura dell’agente di calcio o procuratore sportivo : rapporti con società ed atleti.

2° modulo : I contratti nel teatro : il contratto di scrittura artistica – Il contratto di rappresentazione – Il contratto di esecuzione – Il contratto di regia – Il contratto di coreografia – il contratto di registrazione e di edizione musicale – Il contratto di distribuzione –  il contratto di coproduzione : il contratto di associazione in partecipazione – Il contratto di ospitalità e/o rappresentazione Teatro/Compagnia – Il Musical : origini e disciplina giuridica.

3° modulo : Il diritto nella musica ed i principali contratti – I diritti dell’autore – La SIAE e la Sezione Musica : perché associarsi ? – I diritti dell’artista, interprete, esecutore (l’IMAIE ed i nuovi Enti di gestione e riscossione dei diritti connessi, anche alla luce del Decreto Monti in materia di liberalizzazioni) – I Contratti nella musica : contratto di produzione discografica – il contratto di edizione musicale – Il contratto di distribuzione  – Il contratto di sincronizzazione – Il contratto di licenza musicale.

Le origini dell’editoria : la cessione del diritto di pubblicazione per le stampe – I contratti nell’editoria : il contratto di edizione (di edizione a termine e di edizione per edizione) – Le principali clausole nel contratto di edizione : la cessione dei diritti secondari.

4° modulo : I contratti nel cinema e nella televisione : l’opera cinematografica ed i soggetti titolari dei diritti sull’opera cinematografica; il produttore cinematografico – La produzione cinematografica e gli adempimenti burocratici – I contratti di produzione e coproduzione cinematografica – I contratti con gli artisti interpreti ed esecutori – Il contratto di regia – Il contratto di distribuzione cinematografica – Il contratto di acquisto dei diritti su soggetto e sceneggiatura – Il patto di opzione e cessione di diritti cinematografici e televisivi – Il contratto di cessione dei diritti di antenna, home-video – Il contratto di cessione dei diritti remake e dei diritti sequel – Il contratto di doppiaggio – Il contratto per l’acquisto dei diritti sulla colonna sonora – Il contratto di finanziamento dell’opera cinematografica (rapporti con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Fondo Unico per lo Spettacolo – FUS) – La tutela giuridica del format televisivo : giochi a premi e reality show (es. Grande Fratello, Isola dei Famosi, XFactor, ecc.) – Il contratto di licenza di format.

AGEVOLAZIONI : Per coloro che hanno già frequentato il corso base per agenti di spettacolo è previsto uno sconto sulla quota di iscrizione.

DOCENZA

Il corso sarà tenuto da Luca Roberto Sevardi, Avvocato esperto in diritto d’autore e legislazione dello spettacolo; diritto industriale (marchi-brevetti e concorrenza sleale), diritto dell’informazione e delle nuove tecnologie, diritto dello sport; Agente di calciatori autorizzato FIGC/FIFA; Professore abilitato all’insegnamento delle discipline Giuridico – Economiche presso le Scuole Pubbliche Superiori; già, Assistente e Collaboratore Universitario nelle materie civilistiche presso l’Università degli Studi di “Roma TRE”; Conciliatore iscritto presso l’albo della CCIAA di Viterbo (Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura); Docente di “diritto dello spettacolo” presso la Scuola Internazionale di Teatro di Roma diretta da Augusto ZUCCHI (www.scuola-teatro.it); Consulente legale presso il Centro Studi Spettacolo dell’A.I.P.S.C. (Associazione Italiana Professionisti Spettacolo e Cultura).

Il corso vedrà la partecipazione e la testimonianza di professionisti di comprovata esperienza e operatori del mondo dello spettacolo.

Scarica il programma del corso in PDF.